ARTE MONUMENTI

Torre dell’orologio

Borgo

Antico borgo

La torre dell’orologio si trova all’ingresso del vecchio borgo. La costruzione, di epoca rinascimentale, è stata realizzata per fortificare la struttura del campanile che si trova al suo interno.
Il campanile è una delle costruzioni più antiche di Bassano in Teverina ed è anche il campanile originale della chiesa di S. Maria dei Lumi.

La Storia della Torre

Il campanile fu eretto tra il 1000 ed il 1300 a 12 m dalla facciata della Chiesa di S. Maria dei Lumi.
Tra il 1559 ed il 1571, la famiglia Madruzzo, feudataria di Bassano in quel periodo, decise di creare un sistema difensivo per il paese, così fece costruire la torre che sarebbe servita a due scopi; proteggere la fragilità del campanile e diventare un punto di difesa e di avvistamento.
Con il passare dei secoli il campanile venne completamente dimenticato, fino a quando intorno al 1970, durante dei lavori di consolidamento della torre si scoprì anche l’esistenza del campanile. Si avvisò la Soprintendenza che decise di fare un progetto che avrebbe consentito di mantenere entrambe le strutture permettendo la visione del campanile interno. Nel 1976 iniziarono i lavori di restauro che terminarono nel 1984 e nello stesso anno furono pubblicati i risultati.

Torre Dell'orologio

Vista dal basso della torre dell’orologio

Diversi anni dopo un operaio mentre camminava sul selciato dietro la torre, gli sprofondò un piede nel terreno. Venne scoperta l’esistenza di un pozzo, di circa 10 metri ed un diametro di 2, che era stato ricoperto. Al suo interno è rivestito di mattoncini che tendono a chiudersi verso l’alto, scavando nel terriccio sono stati ritrovati cocci, pezzi di stoviglie, monete antiche ed altri oggetti che non sono stati bene identificati.

Struttura e curiosità

La torre ha una base quadrata di m 7×7 per un’altezza di 25 m, prima del restauro la sua altezza era di 30 m. È stata costruita con blocchi integrali di peperino. La torre presenta un orologio sulla parte frontale con un quadrante in maioliche decorato a mano risalente al 1700. Il campanile, ha una base anch’essa quadrata ed un’altezza di 27 m.
All’interno la torre ed il campanile sono separate da un’intercapedine di 70 cm, fino a 11 m è formato da blocchi di peperino, fino a 22 m da piccoli conci di pietra calcarea e nella parte terminale in blocchi quadrati di peperino con una piccola apertura di circa 3 m per lato.

torre dell'orologio - ingresso del borgo

Ingresso del borgo antico

La torre dispone di due ingressi, entrambi su Piazza Finzi al retro della torre. Il primo munito di ascensore che copre la prima parte della scalinata fino al 1° piano ed il secondo, composto da scale.
Sotto il ponte che collega la seconda entrata per la torre da Piazza Finzi, è presente un’apertura sul pavimento che veniva utilizzata in passato per versare l’olio bollente sui nemici che tentavano di entrare nel castello.

Orari di visita della torre

Orario invernale:
Sabato ore 15-18
Domenica ore 10-12 / 15-18

Orario estivo:
Sabato ore 15-19
Domenica ore 10-12 / 15-19

Per informazioni contattare i numeri 347 31 18 021 o 388 60 97 490.

Torre dell’orologio ultima modifica: 2019-03-13T09:51:02+01:00 da Chiara Panunzi

Commenti

To Top